Il Grigio alla mia destra ruotò il lungo busto avvolto in un cappotto color fumo sempre sporco di neve. I suoi occhi, due rubini di sangue incastonati in una faccia scheletrica, mi gettarono uno sguardo di intesa millenaria.

Atalleph, il Grigio, è il Jinn delle montagne e delle nevi, caratterizzato dall’animo distratto, irresponsabile e poco incline al ragionamento. Fratello e migliore amico di Horèb, ha sorvegliato i deserti in assenza del Jinn Blu ma ha gestito le cose in modo un po’ troppo creativo. Non compare mai nella storia in modo diretto (Yohnna:mi volete morto a tenere a bada DUE Jinn?) ma tutti i personaggi devono fare i conti con le conseguenze delle sue azioni.

Frase chiave
Dovete aspettare il secondo libro :).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *